Stemma e logo di Comune di Marliana (PT)
Comune di Marliana (PT) - Sito Ufficiale | Via della Chiesa, 5 Marliana (PT) - tel. 0572.69851
Home Page home page
Contattaci contattaci
Eventi della vita eventi della vita
Aree Tematiche aree tematiche
Elenco A-Z elenco A-Z
Rubrica del Comune rubrica del Comune
Ricerca allegati ricerca allegati Stampa Stampa contenuto

Sei in:  home » uffici » Area Polizia Municipale - Protezione Civile- Servizi Demografici – Sport - Cultura - Turismo » Ufficio Polizia Municipale » Viabilità » scheda prestazione

Trasparenza Amministrativa

Vivere il territorio

Violazioni amministrative - Pagamento e/o ricorsi

Oggetto della prestazione

Pagamento e/o ricorsi ai verbali per violazione alle norme sulla circolazione stradale, ai Regolamenti Comunali e alle Ordinanze del Sindaco o ad altre disposizioni di legge.

PAGAMENTO VERBALI

  1. Verbali al Codice della Strada di violazione per divieti di sosta (copia rosa lasciata sul tergicristallo). Il pagamento in misura ridotta può essere effettuato, entro 10 giorni dall'accertamento mediante versamento sul c/c postale n. 43496959 intestato a Comune di Marliana Comando Polizia Municipale - Servizio Tesoreria - avendo cura di indicare, nella causale di versamento, gli estremi del verbale nonché il tipo ed il numero di targa del veicolo;
  2. Verbali al Codice della Strada contestati al momento dell'accertamento o notificati. Il pagamento in misura ridotta di detti verbali può essere effettuato con le stesse modalità di cui al punto precedente entro 60 giorni dalla contestazione o notifica dell'atto;
  3. Verbali per violazioni ai Regolamenti Comunali ed alle Ordinanze del Sindaco. Il pagamento di detti verbali può essere effettuato con le modalità di cui ai punti precedenti entro 60 giorni dalla notifica dell'atto;
  4. Verbali per violazioni ad altre norme di legge. Il pagamento di detti verbali può essere effettuato con le modalità di volta in volta indicate , entro 60 giorni dalla notifica.

RICORSI

IL PAGAMENTO DEI VERBALI PREGIUDICA LA POSSIBILITA' A PROPORRE RICORSO.

  • Ricorsi verso i verbali al Codice della Strada. Per i verbali di cui al numero 2. del punto precedente, è possibile proporre ricorso:
  1. Al Prefetto di Pistoia entro 60 giorni. Il ricorso deve essere presentato tramite il Comando di Polizia Municipale che può fornire un apposito modulo per la sua redazione (vedere allegato). Si ricorda che a norma dell'art. 204 del Codice della Strada il Prefetto, qualora non accolga il ricorso, emette ordinanza-ingiunzione per il pagamento di una somma doppia rispetto a quella indicata nel verbale;
  2. Al Giudice di Pace di Monsummano Terme entro 60 giorni dalla contestazione o notifica dell'atto. Detto tipo di ricorso preclude la possibilità di proporre ricorso al Prefetto.
  • Ricorsi verso i verbali per violazione ai Regolamenti Comunali ed alle Ordinanze del Sindaco. Per i varbali di cui al numero 3. del punto precedente, è possibile proporre ricorso al Sindaco di Marliana entro 30 giorni dalla contestazione o notifica dell'atto. La Polizia Municipale può fornire un apposito modulo per la sua redazione (vedere allegato).
  • Ricorsi verso i verbali per violazione ad altre disposizioni di legge. Per i verbali di cui al numero 4. del punto precedente, è possibile proporre ricorso all'Autorità di volta in volta indicata entro 30 giorni dalla contestazione o notifica dell'atto. 
Modalità e tempi di erogazione del servizio

Violazioni al Codice della Strada

  • Pagamento entro 60 giorni dalla contestazione o notifica;
  • Ricorso al Prefetto entro 60 giorni dalla contestazione o notifica;
  • Ricorso al Giudice di Pace entro 30 giorni dalla contestazione o notifica

Violazioni ai regolamenti comunali ed alle Ordinanze del Sindaco

  • Pagamento entro 60 giorni dalla contestazione o notifica;
  • Ricorso entro 30 giorni dalla contestazione o notifica;

Violazioni ed altre disposizioni di legge

  • Pagamento entro 60 giorni dalla contestazione o notifica;
  • Ricorso entro 30 giorni dalla contestazione o notifica.
Contributi a carico dell'utente

Il ricorso viene proposto in carta libera.

Eventuali note per l'utente

I verbali per violazione al Codice della Strada, qualora nei termini previsti non venga proposto ricorso e non sia avvenuto il pagamento, costituiscono titolo esecutivo per una somma pari al doppio della sanzione indicata negli stessi e vengono riscossi tramite ingiunzione.

Avverso le Ordinanze-Ingiunzioni emesse dal Prefetto, dal Sindaco o dalle altre Autorità competenti, è ammesso ricorso al Giudice di Pace di Pistoia entro 30 giorni dallla notifica di detti atti. Il ricorso non sospende l'esecuzione forzata salvo che l'Autorità Giudiziaria disponga diversamente.

Leggi e norme di riferimento
  • Codice della Strada;
  • Legge 24.12.1981, n. 689;
  • Altre norme indicate nei relativi verbali.
  • Responsabile del procedimento Gianni Scanu
    Allegato Icona del file Scarica il file allegato

    Ricorsi a verbali per violazioni ai Regolamenti Comunali ed alle Ordinanze del Sindaco

    Allegato Icona del file Scarica il file allegato

    Ricorsi a verbali per violazioni al Codice della Strada da inoltrare al Prefetto

    Pagina aggiornata il 15/02/2011 da S M
    • Comune di Marliana (PT)
    • Via della Chiesa, 5 Marliana (PT)
    • Telefono: 0572.69851
    • Fax: 0572.66233
    • Numero di abitanti: 3.201
    • P.IVA: 00361970478

    Portale Web e Content Management System realizzati da SPAD srl | Openpage CMS